1 ottobre 2012 / 14:09 / 5 anni fa

Edison vince arbitrato con Eni su gas libia, impatto positivo 250 mln

MILANO (Reuters) - La Court of Arbitration dell‘ICC, International Chamber of Commerce, ha oggi notificato il lodo dell‘arbitrato tra Edison ed Eni in merito alla revisione del prezzo del contratto long term di fornitura di gas naturale dalla Libia.

Il Tribunale Arbitrale, si legge in un comunicato Di Edison, ha ritenuto la richiesta di revisione del prezzo formulata da Edison nel 2010 valida nella forma e nella sostanza, accogliendo in toto le domande della società: l‘impatto complessivo sull‘esercizio 2012 di Edison è stimato in oltre 250 milioni di euro sull‘Ebitda.

Il Tribunale si è riservato di decidere sugli interessi, i costi legali e sull‘esatto ammontare di quanto dovuto da Eni sulla base del nuovo prezzo contrattuale per il periodo retroattivo.

Attualmente, conclude la nota, è pendente la procedura relativa agli accordi per il gas algerino, la cui conclusione è attesa nel 2013.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below