September 28, 2012 / 7:28 AM / 6 years ago

Borsa Milano perde oltre 2% su fine trimestre, incertezze zona euro

MILANO (Reuters) - Piazza Affari termina l’ultima seduta di settembre con segno negativo sulle incertezze persistenti circa la situazione della Spagna e anche per la chiusura del terzo trimestre che, come di consueto, porta aggiustamenti di portafoglio.

Un uomo passeggia davanti all'ingresso della borsa di Milano. REUTERS/Paolo Bona

“Se i mercati stanno concludendo il mese di settembre con correzioni anche vistose dei miglioramento segnati nelle ultime settimane non è colpa solo degli aggiustamenti di portafoglio che caratterizzano quasi ogni fine trimestre”, si legge in un report di Bnl.

“Il clima di incertezza che sta subentrando nei mercati dopo l’euforia con cui è stato accolto il piano del presidente della Bce a inizio settembre ha ragion d’essere nel fatto che ancora una volta alle dichiarazioni di intenti faticano a seguire fatti concreti”, prosegue il report.

Il focus è ancora la Spagna: il mercato sta ragionando sulla finanziaria annunciata ieri e attende l’esito degli stress test sulle banche. Potrebbe arrivare anche il rapporto di Moody’s sul paese che rischia di essere declassato a ‘junk’.

L’indice FTSE Mib ha chiuso sui minimi di seduta cedendo il 2,29%, l’Allshare il 2,17%. In linea Parigi, di poco migliori Francoforte e Londra. Volumi per 1,4 miliardi di euro.

* Riesce a chiudere con segno positivo FINMECCANICA. Alcune fonti hanno parlato di trattativa non ancora chiusa ma in fase avanzata per la cessione di Ansaldo Energia a Siemens. Questa operazione, secondo Banca Akros, renderebbe più semplice il raggiungimento del target di dismissioni da 1 miliardo fissato al 2012.

* Debole il comparto bancario con perdite consistenti per POP EMILIA, INTESA SANPAOLO e UNICREDIT.

* Cedente A2A: oggi è emerso dagli avvisi Consob che la svizzera Alpiq è scesa all’1,975% dal 4,8%.

* Lettera su TI MEDIA con il mercato che ragiona con più freddezza sul processo di vendita in corso all’indomani del Cda della controllante Telecom che ha deciso di aprire la data room ai tre possibili pretendenti.

* Mini realizzi su ROSSS ieri sugli scudi dopo l’annuncio di ordini pari a circa 4 milioni di euro con consegna entro dicembre per un nuovo scaffale antisismico.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below