27 settembre 2012 / 07:43 / tra 5 anni

Auto Europa, per produttori 2013 sarà anno difficile

PARIGI (Reuters) - I produttori di auto ribadiscono che il mercato sarà difficile anche nel 2013, soprattutto in Europa.

L'Ad di Volkswagen Martin Winterkorn. REUTERS/Fabrizio Bensch

L‘AD Volkswagen, Martin Winterkorn, ha detto oggi ai giornalisti, a margine del Salone dell‘Auto, che il 2013 sarà un anno “molto impegnativo specialmente in Europa”.

Volkswagen nei giorni scorsi ha detto che le condizioni sono “diventate significativamente più difficili”.

Renault ieri ha tagliato le previsioni sull‘Europa a -13%, PSA Peugeot Citroen, che a luglio ha annunciato la chiusura di un impianto e il taglio di 8.000 posti, ha detto che seguirà a breve.

Hyundai Motor ha detto oggi che intende rinviare gli obiettivi su vendite e quote di mercato di almeno un anno, a causa delle prospettive sfavorevoli.

Cautela anche da Toyota. “La mia opinione personale è che, almeno per i prossimi 2-3 anni, non ci sarà una forte ripresa”, ha detto l‘AD Europa, Didier Leroy.

(Redazione Milano,reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below