September 27, 2012 / 6:58 AM / 6 years ago

Borse Europa tentano recupero dopo perdite ieri, auto deboli

LONDRA (Reuters) - Le borse europee sono in rialzo in mattinata cercando di recuperare parte delle pesanti perdite registre ieri. I listini continentali beneficiano dei forti rialzi dell’azionario asiatico e in particolare della Cina sulle scommesse che la seconda economia al mondo possa intraprendere nuove misure per fermare il rallentamento dell’economia e per sostenere la borsa.

Trader a lavoro in una sala operativa. REUTERS/Alex Domanski

Gli acquisti finalizzati alle consuete operazioni di ‘window-dressing’ di fine trimestre possono tuttavia rendere gli scambi instabili, ricordano i trader.

Scarso l’impatto dei dati sull’occupazione tedesca.

“Siamo in leggero rialzo questa mattina dopo la terribile prestazione di ieri sulla scia delle speranza che le autorità cinesi sosterranno l’azionario che sta trattando ai minimi degli ultimi tre anni”, dice Lex van Damm gestore di un fondo hedge a Hampstead Capital.

“I flussi di fine trimestre sono molto importanti ma penso che, visto che gli ottimi progressi fatti dall’azionario in questo trimestre, ci potranno essere delle intense vendite nei prossimi due giorni”, aggiunge.

Intorno alle 10,00 l’indice pan-europeo FTSEurofirst 300 sale dello 0,35%. Tra le singole borse Londra sale dello 0,2%, Francoforte dello 0,44% e Parigi dello 0,52%.

I titoli in evidenza:

* HENNES & MAURITZ, il secondo retailer dell’abbigliamento al mondo, cede il 3,7% dopo che la trimestrale ha evidenziato un utile lordo quasi piatto deludendo le attese degli analisti.

* I titoli dell’auto sono tendenzialmente deboli mentre dal salone dell’Auto di Parigi i produttori ribadiscono che il mercato sarà difficile anche nel 2013, soprattutto in Europa. Si distinge PEUGEOT, in rialzo dell’1%. Sopra la parità BMW che, secondo una fonte, ha raggiunto un accordo per assumere 3.000 nuovi lavoratori in Germania entro la fine del prossimo anno e allo stesso tempo per ridurre il numero dei lavoratori temporanei.

* CREDIT AGRICOLE è tra i migliori bancari in Europa con un progresso di oltre il 2% dopo che l’AD Jean-Paul Chifflet, in un’intervista alla radio, ha detto che le trattative per vedere la controllata greca Emporiki sono ad un stadio molto avanzato e probabilmente si concluderanno nelle prossime settimane.

* Il distributore discount belga COLRUYT perde il 5% circa dopo avere detto che si aspetta profitti invariati nel 2012/2013 rispetto all’esercizio precedente.

* Il produttore francese di cemento LAFARGE ha annunciato la vendita di asset in Missouri and Oklahoma a Eagle Materials per 446 milioni di dollari. Il titolo sale del 2,7%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below