24 settembre 2012 / 07:33 / tra 5 anni

Borsa Milano chiude in calo, positiva Fiat, giù Mediaset

MILANO (Reuters) - Piazza Affari ha chiuso in calo, in sintonia con le altre piazze europee, con gli investitori preoccupati per la situazione di Spagna e Grecia e per le prospettive di crescita dell‘economia a livello globale: l‘ultimo segnale d‘allerta è arrivato oggi dalla contrazione, a sorpresa, dell‘Ifo tedesco.

Un trader guarda gli schermi durante una seduta di borsa. REUTERS/Susana Vera

Sui listini pesano anche le prese di profitto dopo il recente rally, sottolineano due trader.

“In assenza di notizie rilevanti continua il profit taking, specialmente sui finanziari” commenta un trader.

L‘indice FTSE Mib ha chiuso in calo dello 0,78%, l‘Allshare ha perso lo 0,92%. Il paniere europeo FTSEurofirst segna -0,32%. Volumi contenuti, per un controvalore di circa 1,2 miliardi di euro.

* Deboli i bancari, con INTESA SP che ha lasciato sul terreno lo 0,64% e UNICREDIT lo 0,81%. MPS e UBI, su cui Credit Suisse ha avviato la copertura con giudizio ‘underperform’, hanno perso oltre il 2%. In controtendenza MEDIOBANCA che ha guadagnato l‘1,66%.

* Rialzo del 2,45% per FIAT dopo l‘incontro di sabato 22 con il governo che, secondo le parole di un broker, comunque, “non porta a significative novità sulle strategie europee del gruppo”. [ID:nL5E8KO432]. “Il mercato si aspetta novità di altro tipo” commenta un trader senza dare ulteriori dettagli.

* In lettera FINMECCANICA (-2,45%) dopo l‘iscrizione della società nel registro degli indagati per corruzione internazionale.

* MEDIASET è il titolo peggiore del listino, in calo del 4,59% sulla revisione del giudizio a ‘reduce’ da ‘hold’ sulle attese di dati deprimenti sul fronte della raccolta pubblicitaria.

* Ben comprata DIASORIN sulla previsione di ricavi 2012 in linea o in rialzo del 2% rispetto all‘anno scorso.

* Bene SORIN dopo la diffusione del nuovo piano strategico 2012-2017.

* Brilla ISAGRO (+17,26%) dopo l‘annuncio della firma di un accordo con FMC Corporation per collaborare nella ricerca e nello sviluppo di un nuovo fungicida di proprietà scoperto da Isagro Ricerca.

* Corre SOPAF (+23,5%)

* In spolvero anche AEFFE (+15,4%) dopo l‘annuncio di un accordo strategico con Aimz relativo allo sviluppo della maison Emanuel Ungaro.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below