21 settembre 2012 / 06:53 / tra 5 anni

Borse Asia Pacifico positive, Cina stabile, balzo India

TOKYO (Reuters) - Seduta positiva per le borse dell‘area Asia-Pacifico, con gli investitori che guardano alle misure di stimolo dell‘economia da parte delle banche centrali che compensano l‘impatto negativo dei dati macro deboli di ieri.

Un delaer asiatico dinnanzi ad uno schermo con l'andamento dell'indice Kospi della borsa di Seul. REUTERS/Lee Jae-Won

Intorno alle 8,20 italiane l‘indice Msci dell‘area Asia-Pacifico sale dello 0,9% circa. Il Nikkei di Tokyo, non compreso nell‘indice, ha chiuso in rialzo dello 0,25%.

“Secondo il consensus generale, il mercato è supportato dal fatto che le banche centrali sono felici di intervenire”, dice Stan Shamu, analista di IG Markets.

“Gli indici di borsa, anche se hanno visto una pausa, rimangono a livelli elevatie suggeriscono che nei mercati rimane ancora una certa propensioen al rischio”, dice Junya Tanase, strategist di JPMorgan a Tokyo.

HONG KONG è in rialzo grazie al tono positivo dei titoli legati alle materie prime e a un debole ritorno della propensione al rischio.

SHANGHAI poco mossa. Si appresta a chiudere la peggiore settimana degli ultimi 11 mesi, dopo i dati macro deboli di ieri.

La borsa INDIANA risale con gli investitori che sperano in una prosecuzione del processo di riforme nonostante l‘instabilità politica interna.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below