14 settembre 2012 / 12:17 / 5 anni fa

Fiat, no tedesco su proposta taglio concertato capacità Europa

DETROIT (Reuters) - La proposta di Fiat per un intervento concertato per ridurre la capacità produttiva in Europa ha incontrato l‘opposizione tedesca.

Lo ribadisce l‘AD Sergio Marchionne da Detroit, affermando che la richiesta non è stata ascoltata.

L‘AD ha aggiunto che i fondamentali dell‘economia statunitense sono forti e che, per quanto riguarda l‘Europa, la questione dell‘eccesso di capacità sarà affrontata quando saranno diffusi i dati del terzo trimestre.

(Redazione Milano,reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below