11 settembre 2012 / 12:06 / 5 anni fa

Cina sulla buona strada per rispettare target crescita 2012

TIANJIIN, Cina (Reuters) - La Cina è sulla buona strada per centrare l‘obiettivo di crescita quest‘anno e il governo sta dando grande rilevanza all‘opera di stabilizzazione della crescita economica, secondo quanto dichiarato dal premier Wen Jiabao.

Intervenendo al World Economic Forum, Wen ha spiegato di avere fiducia nel mantenimento di un‘economia che cresce in maniera costante e in modo relativamente veloce.

“Il trend di sviluppo economico della Cina è buono, la crescita economica rimane all‘interno del range definito all‘inizio dell‘anno e l‘economia si sta stabilizzando”, ha affermato Wen.

Il target di crescita indicato è del 7,5% per quest‘anno ma gli economisti temono che non venga raggiunto a causa degli effetti che la crisi economica globale sta avendo sulla seconda economia al mondo.

Wen ha aggiunto che il governo centrale potrebbe ricorrere a un fondo speciale di stabilizzazione per sostenere l‘attività del paese.

“Ci sono circa 100 miliardi di yuan a disposizione del fondo quest‘anno”.

I commenti del premier giungono dopo l‘avvertimento nel weekend del presidente cinese Hu Jintao, secondo cui l‘economia mondiale viene compromessa da “incertezze e fattori destabilizzanti”, aggiungendo che la crisi finanziaria 2008-2009 è ancora lontana dall‘essere conclusa.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below