7 settembre 2012 / 10:38 / 5 anni fa

Eni, Recchi: maxi sconto un successo, al momento non riproponibile

CERNOBBIO (Reuters) - Il maxi sconto di 20 centesimi ogni litro di benzina, applicato da Eni nel periodo estivo, non è al momento riproponibile, anche se la decisione spetterà al management.

A dirlo è il presidente di Eni, Giuseppe Recchi, parlando a margine del workshop Ambrosetti in corso a Cernobbio.

“Lo scontone è stato un gran successo, ma la sua riproposizione adesso non è un tema ed in ogni caso è una decisione che dovrà valutare il management”, ha detto Recchi.

“Incassiamo un grandissimo successo, anche di immagine, anche se la decisione ci è costata, ha avuto pro e contro, c‘è un ritorno in termini di responsabilità sociale verso il Paese. Abbiamo venduto un miliardo di litri di carburante”, ha aggiunto il manager, sottolineando che la campagna ha anche spinto verso un cambio culturale per gli italiani che si sono riforniti di carburante utilizzando il fai da te.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below