September 5, 2012 / 6:58 AM / 6 years ago

Borse europee attese poco mosse in avvio

LONDRA (Reuters) - L’azionario del Vecchio Continente è impostato per una partenza poco variata stamani. Le borse europee si dovrebbero prendere una pausa dopo le perdite pronunciate della seduta di ieri, segnale che l’umore sui mercati continua ad essere sostenuto dalle attese che le banche centrali assumano un ruolo attivo nella gestione della crisi finanziaria globale.

Gli spreadbetters prevedono che il FTSE 100 apra in calo di 1-3 punti (-0,1%), che il DAX avvii la seduta con una variazione compresa fra -2 e +3 punti (piatta in termini percentuali) e il CAC-40 in rialzo di 5-11 punti (+0,3%).

Ieri il FTSEurofirst 300 ha lasciato sul campo un abbondante punto percentuale, complice un debole dato sulla manifattura Usa, rafforzando il clima di cautela che precede la riunione della Bance centrale europea di domani. In quell’occasione il presidente Mario Draghi dovrebbe rivelare come intende mettere un freno ai costi di finanziamento dei paesi della periferia della zona euro.

Adesso “pensiamo che il mercato abbia un approccio più neutrale su quello che è probabile che venga detto (domani) anche se con ogni probabilità rimarrà moderatamente lungo di rischio; gli operatori non vogliono farsi ritrovare corti se la Bce smentisce l’abitudine di promettere molto e fare poco”, commenta Chris Weston, dealer per gli istituzionali di IG Markets.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below