September 5, 2012 / 6:53 AM / 6 years ago

Borse Asia-Pacifico,vicino a min 6 settimane in vista Bce,occupa

MILANO (Reuters) - Gli indici asiatici scivolano in prossimità dei minimi di sei settimane stamani: gli investitori si mettono sulla difensiva aspettando l’appuntamento con la Banca centrale europea di domani e un aggiornamento sul mercato del lavoro Usa venerdì.

L’indice regionale MSCI che esclude Tokyo cala dell’1,2% a un minimo di cinque settimane intorno alle 8,30; il settore “materials” è di gran lunga il peggiore, con un ribasso del 2% che pesa su un listino fortemente esposto all’industria estrattiva come quello australiano, in calo dello 0,7% a un minimo di un mese.

Deboli i bancari cinesi, depressi dalla preoccupazione per la qualità dei propri asset. Il produttore cinese di pc Lenovo, il secondo maggiore al mondo per vendite nel settore, cede quasi il 7% dopo che la giapponese NEC Corp ha venduto la propria partecipazione in un’operazione del controvalore di 18 miliardi di yen (229,6 milioni di dollari). [ID:nL4E8K51BC] A HONG KONG (-1,3%), Prada arretra di un punto percentuale.

Tecnologici e bancari pesano a TAIWAN e SEOUL ha archiviato la seduta ai minimi del mese. Contengono le perdite SINGAPORE e la borsa indiana.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below