29 agosto 2012 / 16:23 / tra 5 anni

Btp, spread in flessione a 440 pb su elogi Merkel all'Italia

MILANO (Reuters) - Si conclude una giornata positiva per il mercato dei titoli di Stato italiani, che registra in mattinata il buon esito dell‘asta Bot, mentre scendono i rendimenti della parte lunga della curva sulla scia delle dichiarazioni del cancelliere tedesco Angela Merkel sulla situazione italiana. Il differenziale di rendimento si assottiglia a 440 punti base sulla piattaforma TradeWeb dai 449 punti base di ieri in chiusura.

Nel pomeriggio la Merkel, al termine di un incontro con il primo ministro Monti, si era detta convinta che le “impressionanti” riforme attuate dall‘italia porteranno i suoi frutti e contribuiranno alla riduzione dello spread Btp/Bund.

“Gli elogi all‘Italia della cancelliera tedesca hanno influenzato la parte lunga della curva, i cui rendimenti si sono marginalmente ridotti. Le parole della Merkel sono molto incoraggianti anche in vista dell‘asta Btp di domani, per la quali ci dovrebbero essere solo minime concessioni sui tassi”.

Domani infatti avrà luogo la terza seduta d‘asta della settimana: il Tesoro questa volta offre Btp a 5 anni in un range 1,75-2,5 miliardi e il nuovo benchmark novembre 22 in un range 3-4 miliardi.

“Sul grey market il nuovo Btp novembre 22 è scambiato con un rendimento al 5,89%, offrendo un 10-11 punti base in più di premio di rendimento rispetto al Btp settembre 22. Ciò rende il titolo interessante se comparato ai 20 punti base di differenza tra il settembre 22 e il marzo 22, considerato che la differenza tra questi due ultimi titoli è di sei mesi, mentre tra il settembre 22 e il novembre 22 è di due mesi” commenta Chiara Cremonesi, fixed income strategist di Unicredit.

Nel pomeriggio si è registrato il buon esito della riapertura dell‘asta Ctz riservata agli specialisti: collocati tutti i 450 milioni di euro offerti dal tesoro, a fronte di una domanda di 2,211 miliardi di euro.

Tesoro che in mattinata ha piazzato tutti e 9 i miliardi di Bot semestrali in offerta ad un rendimento dell‘1,585% contro il 2,454% dell‘asta di fine luglio, livello più basso da marzo, quando il titolo era stato collocato all‘1,119%. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below