27 agosto 2012 / 13:32 / 5 anni fa

Fiat, a Pomigliano timori nuova cassa settembre

MILANO (Reuters) - Allo stabilimento Fiat di Pomigliano, dove si produce la nuova Panda, si teme nuova cassa integrazione a causa della domanda debole, una volta chiuso il ciclo di agosto a fine mese.

“E’ circolata questa voce che Fiat potrebbe prorogare la cassa a settembre a causa del mercato, ma non abbiamo informazioni in tal senso stiamo aspettando”, dice Giuseppe Terracciano, segretario generale Fim-Cisl Napoli.

Sono rientrati finora circa 2.200 lavoratori rispetto a un totale di 4.700, dice il sindacato. Per Pomigliano Fiat ha costituito una newco, che ha gradualmente assorbito i dipendenti impiegati nello stabilimento.

(Redazione Milano,reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below