August 24, 2012 / 6:13 AM / 6 years ago

Borsa Tokyo chiude in calo su disaccordo funzionari Fed

TOKYO (Reuters) - Chiusura in calo per la Borsa di Tokyo, con l’indice Nikkei allontanatosi dal picco trimestrale segnato ieri, a fronte del disaccordo tra i membri della Fed sull’opportunità di un nuovo round di quantitative easing.

Operatori di borsa al lavoro a Tokyo. REUTERS/Kim Kyung-Hoon

Se il presidente della Fed di Chicago Charles Evans ha supportato l’idea di un nuovo intervento per stimolare l’economia, comprensivo di un nuovo piano di acquisto titoli, il numero uno della Fed di Saint Louis James Bullard ha smorzato le possibilità di un nuovo allentamento monetario. Nessuno dei due ha diritto di voto sulle scelte di politica monetaria della Fed.

L’indice Nikkei ha archiviato la seduta a -1,17% a 9.070,76 punti, mentre il più ampio paniere Topix ha chiuso om calp dello 0,96% a 757,23 punti.

Male il settore dell’acciaio, il cui sottoindice ha chiuso in calo dell’1,6%, in scia alla perfomance delle analoghe controparti americane, dopo il downgrade del settore operato da un broker, che ha citato il declino dei prezzi del metallo.

Nippon Steel, JFE Holdings e Nisshin Steel hanno terminato la seduta con perdite comprese tra l’1,1% e 3,6%. Pesante anche l’automotive, con Toyota, Nissan, Honda che hanno lasciato sul terreno tra lo 0,8% e l’1,6% circa.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below