16 agosto 2012 / 06:47 / tra 5 anni

Dollaro ai massimi da 1 mese su yen, euro resta in range

LONDRA (Reuters) - Forte di una serie di dati macroeconomici migliori delle attese, che raffreddano la possibilità di un nuovo round di stimolo monetario da parte della Federal Reserve già a settembre e spingono verso l‘alto i rendimenti dei Treasuries, il dollaro muove in rialzo nei confronti dello yen e dell‘euro nella prima fase delle contrattazioni europee.

Dollaro ai massimi da 1 mese su yen su rialzo tassi Treasuries. REUTERS/Yuriko Nakao

Intorno alle 10,20 il biglietto verde avanza dello 0,25% sulla divisa nipponica, portandosi a 79,19, dopo aver segnato un picco a 79,34, il livello più alto da un mese.

Il rally della valuta americana è cominciato due giorni fa, con la diffusione dei dati sulle vendite al dettaglio statunitensi, che sono risultate migliori delle aspettative e hanno rafforzato la visione di quanti sostengono che il recente rallentamento della crescita Usa si rivelerà qualcosa di temporaneo.

Ieri inoltre è emerso che la produzione industriale a luglio è cresciuta più delle stime salendo dello 0,6% su base mensile dallo 0,1% rivisto al ribasso di giugno.

E anche oggi, a detta degli analisti, l‘andamento della valuta Usa sarà condizionato dalle indicazioni sullo stato dell‘economia.

Nel pomeriggio, infatti, verrà noto l‘indice della Fed di Filadelfia sulle condizioni delle imprese americane e arriveranno i dati sulle richieste di sussidi per la disoccupazione negli Usa.

Le stime prevedono un lieve incremento a 365.000 unità dalle 361.000 della settimana precedente. Se i numeri risulteranno particolarmente deludenti, avvertono gli operatori, il rally del biglietto verde potrebbe interrompersi.

In attesa di conoscere i dettagli del piano di intervento della Banca centrale europea, previsto a settembre, sui titoli di Stato di Italia e Spagna, l‘euro resta all‘interno dei range in cui si è mosso nelle ultime sedute.

La valuta unica tratta a 1,2277 dollari, leggermente al di sotto il livello dell‘ultima chiusura, fissata a 1,2288 mentre guadagna terreno nei confronti dello yen, portandosi a 97,18 da 97,06.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below