14 agosto 2012 / 06:38 / 5 anni fa

Borse Europa, indici in rialzo, attese su Pil zona euro, Zew Germania

PARIGI (Reuters) - Le borse europee recuperano terreno dopo i cali di ieri e salgono in attesa dei dati sul Pil della zona euro che potrebbero alimentare le aspettative di nuove misure di stimolo per sostenere l‘economia dell‘area.

Gli economisti si aspettano una contrazione dello 0,2% su trimestre per Pil della zona euro nei tre mesi a fine giugno, ma le attese sul fronte macro sono anche per l‘indice Zew tedesco. Entrambi i dati saranno pubblicati alle 11,00 italiane.

“I dati non dovrebbero mostrare un quadro brillante in Europa ma dei brutti numeri sono probabilmente necessari per aumentare la pressione sui politici ad agire. In questo senso, dunque, potrebbero non esserci cattive notizie”, dice un trader a Parigi.

Attorno alle 10,10 italiane, il paniere delle bluechip europee FTSEurofirst 300 sale dello 0,6% circa dopo che ieri aveva perso lo 0,4%.

Per quanto riguarda le singole piazze, Londra guadagna lo 0,7%, Francoforte l’ 1% e Parigi lo 0,74%.

I titoli in evidenza:

* In rialzo i bancari con CREDIT AGRICOLE a +0,6% COMMERZBANK a +1%. L‘indice del settore sale dello 0,7%.

* SKY DEUTSCHLAND balza del 3% circa dopo che i risultati del secondo trimestre hanno mostrato un utile operativo sopra le attese del gruppo televisivo che ha sfruttato una delle più intense estati sportive degli ultimi anni.

* DOUGLAS sale del 3% circa dopo che alcune fonti hanno riferito che il private equity Advent sarebbe interessata a rilevare una quota del gruppo tedesco attivo nella vendita al dettaglio di profumi anche se il deal non è imminente.

* STANDARD LIFE è tra i migliori dell‘indice britannico FTSE 100 con un rialzo del 5,4% dopo avere sorpreso gli analisti annunciando un rialzo del 15% degli utili semestrali grazie al taglio dei costi superiore alle attese.

* RWE è in calo (-0,7%) dopo i risultati semestrali più deboli rispetto ai concorrenti europei e che riflettono un lento aggiustamento dell‘utility numero due in Germania all‘uscita del paese dall‘energia nucleare.

* Il gruppo norvegese attivo nei servizi per il comparto petroliferi, AKER SOLUTIONS, guadagna il 2,5% sulla scia dei risultati trimestrali sopra le attese e l‘incoraggiante outlook.

* L‘azienda tedesca attiva nel settore dei fertilizzanti K+S AG sale dell‘1% sull‘annuncio che potrebbe alzare il dividendo per l‘anno grazie ai guadagni attesi dalla vendita di una controllata.

* La catena dei supermercati belga DELHAIZE balza del 5% ai massimi degli ultimi tre mesi sulla scorta della promozione a “Buy” da parte di Citi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below