23 luglio 2012 / 06:53 / tra 5 anni

Borsa Tokyo chiude in netto calo su timori Spagna, yen forte

TOKYO (Reuters) - Chiusura decisamente negativa per la borsa di Tokyo, colpita da rinnovati timori che la Spagna possa aver bisogno di un salvataggio sovrano dopo che due regioni del paese fortemente indebitate hanno manifestato l‘intenzione di chiedere aiuti finanziari.

L‘indice Nikkei archivia la seduta in calo dell‘1,86% a 8.508,32 punti e il Topix perde l‘1,80% a quota 720,62.

In calo i titoli dell‘elettronica di consumo dopo che le notizie dalla Spagna hanno trascinato l‘euro a un minimo di oltre 11 anni contro lo yen, mentre il dollaro è scivolato ai livelli più bassi di sette settimane nei confronti della valuta giapponese.

I timori di un peggioramento in Europa frenano le attese per le prospettive dei gruppi più legati all‘export. Ricoh lascia sul terreno il 7% circa dopo che Bank of America Merrill Lynch ne ha tagliato il target price a 640 da 770 yen, citando l‘alta esposizione del gruppo al mercato europeo.

Canon cede intorno al 4,5% sulla scia del forte calo accusato venerdì negli Usa da Xerox, che ha tagliato le stime annuali per la debolezza della domanda europea. Preoccupazioni simili affondano anche Sony e Panasonic che perdono oltre il 4%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below