July 12, 2012 / 7:14 AM / 6 years ago

Impregilo, respinti ricorsi di Salini

MILANO (Reuters) - Il tribunale civile di Milano ha respinto nel merito due ricorsi di urgenza presentati da Salini contro Igli, accusato di un concerto occulto con alcuni azionisti di minoranza per ottenere il controllo di Impregilo.

Lo riferisce una fonte giudiziaria.

In uno dei ricorsi, Salini ipotizzava un concerto tra Igli e altri 4 soci - Alfredo Borghi, Giorgio Patroncini, Giuseppe Sambo e Giacomo Valle - tutti amministratori in varie società assoggettate con Igli per ottenere il controllo.

Secondo il giudice, però, per avere un concerto si presume che tutti i soggetti detengano almeno un’azione della società emittente e in questo caso il fatto che ci sia una società, la Sias, che non ne ha, “interrompe l’operatività del cumulo delle linee di concerto presunto”.

Nel secondo ricorso, Salini ipotizzava un concerto tra i soci Igli, Mediobanca e Banca Carige. Anche in questo caso, per il giudice “non ricorre la prova della sussistenza del concerto”.

Coi ricorsi si chiedeva di inibire il diritto di voto ai concertisti nell’assemblea odierna di Impregilo, che è stata richiesta da Salini per revocare l’attuale Cda e nominarne uno nuovo.

Ieri un altro giudice del tribunale di Milano aveva respinto il ricorso d’urgenza presentato da Igli per bloccare l’utilizzo delle deleghe raccolte da Salini in vista dell’assemblea di oggi.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below