10 luglio 2012 / 14:53 / tra 5 anni

Magneti Marelli avvia nuovo stabilimento in Cina

TORINO (Reuters) - Magneti Marelli, società del gruppo Fiat, ha avviato ufficialmente a Changsha l‘attività produttiva del nuovo stabilimento dedicato alla fornitura di sistemi di scarico a GAC Fiat, la joint venture paritetica tra Fiat e GAC che costruisce la Fiat Viaggio.

Il nuovo stabilimento occupa un‘area di 21mila metri quadrati dei quali 10mila destinati alla produzione. A regime l‘impianto avrà un organico di oltre 200 persone e sarà in grado di produrre fino a 300mila sistemi l‘anno, dice una nota.

L‘impianto di Changsha fornirà in loco i sistemi di scarico anche per la Fiat Viaggio, che arriverà prossimamente sul mercato cinese. Per questa vettura Magneti Marelli fornisce anche altri componenti ad alta tecnologia in ambito illuminazione, powertrain, sistemi elettronici, sistemi di scarico e sistemi sospensioni.

Gianni Montani - Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below