July 10, 2012 / 7:30 AM / in 6 years

Borsa Milano chiude positiva, sotto massimi, bene Fonsai, giù A2A

MILANO (Reuters) - Chiusura positiva, ma sotto i massimi a Piazza Affari. Vanno meglio gli altri mercati europei.

Un operatore di borsa. REUTERS/Andrea Coma

Gli occhi degli investitori sono puntati sulla Germania, dove la Corte costituzionale tedesca è chiamata a esaminare i rilievi di costituzionalità del meccanismo europeo di stabilità permanente sollevati da alcuni deputati, dopo il via libera parlamentare al fondo di salvataggio arrivato alla fine di giugno. Il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble ha detto alla Corte che qualsiasi ritardo significativo nell’approvare l’Esm potrebbe alimentare la turbolenza nei mercati. [ID:nL6E8IA400]. Il presidente della Bundesbank Jens Weidmann ha espresso dubbi sugli scenari futuri anche in caso di rapido ok della Corte. [ID:nL6E8IA9DA]

L’indice FTSE Mib, arrivato a guadagnare oltre il 2% nel durante, chiude in crescita dello 0,40% e l’Allshare dello 0,53%. Volumi molto contenuti, tipicamente estivi, intorno a 1,2 miliardi di euro nel finale.

Il benchmark europeo FTSEurofirst 300 avanza di oltre l’1%.

* Rimbalza del 3,88% FINMECCANICA, in recupero dopo i cali delle ultime sedute. [ID:nL6E8IA3II] Il gruppo ha annunciato di essersi aggiudicato, tramite la controllata Selex Galileo, un contratto del valore di 140 milioni di euro in ambito Nato. [ID:nL6E8IA4RO] e tramite AgustaWestland contratti per 300 milioni [ID:nL6E8IA7WQ]

* All’interno di un comparto auto europeo particolarmente tonico (+1,8% l’indice settoriale) gli acquisti si riversano su FIAT, +2,6%, e FIAT INDUSTRIAL, +2,4%. Bene anche EXOR che avanza del 2,4%.

* Prosegue con un buon rialzo la corsa di IMPREGILO in attesa dell’assemblea di giovedì cruciale per il futuro del gruppo.

* Deboli i bancari con le big INTESA SP e UNICREDIT in calo rispettivamente dello 0,97% e dello 0,29%.

* Dopo le recenti forte perdite rimbalza FONSAI che balza del 9%. UNIPOL sale dell’1,4%. Bene anche PREMAFIN e MILANO ASSICURAZIONI con progressi rispettivamente del 4,9% e del 3,77%.

* Sempre fuori del paniere principale balza del 2,2% SAFILO sulla scia del rinnovo anticipato della licenza Hugo Boss.

* Lascia sul terreno il 7,8% GABETTI, che ha oggi accettato l’offerta degli azionisti Marcegaglia e Acosta e ha fissato il prezzo dell’aumento di capitale da 26 milioni riservato ai due soci a 0,0512 euro per azione. [ID:nL6E8IA1YL]

* Ancora male A2A che lascia sul terreno un altro 0,99% e tocca il nuovo minimo storico a 0,3816 euro. Giù anche ACEGAS-APS in calo del 4,86% dopo i forti rialzi delle sedute precedenti legati al negoziato in corso sulla fusione con Hera.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below