July 3, 2012 / 9:10 AM / 6 years ago

Isvap,sì Ania a riforma per autorità con "specifiche competenze"

ROMA (Reuters) - L’Ania è favorevole a una riforma dell’autorità di vigilanza purché le competenze assicurative restino in capo a un’autorità “con specifiche competenze tecniche”.

Lo ha detto il presidente dell’Ania Aldo Minucci nel corso del suo intervento all’assemblea annuale dell’associazione, dando così il suo parere sulla riforma dell’Isvap all’esame del governo.

Il passaggio di Minucci sembra riferirsi all’ipotesi di passare gran parte delle competenze - attualmente in capo all’Isvap - alla Banca d’Italia.

“Spetta naturalmente alla politica compiere le scelte fondamentali in materia. Da parte nostra, siamo a favore di un’autorità con specifiche competenze tecniche, che consideri debitamente le peculiarità dell’industria assicurativa come la mutualità, la gestione integrata dell’attivo e del passivo, l’orizzonte temporale di lungo periodo nella gestione tecnica e in quella finanziaria”, ha spiegato Minucci, dicendo che oggi “sembra tornare in discussione l’architettura complessiva del sistema”.

Secondo quanto riferito la scorsa settimana da fonti vicine alla vicenda, già questa settimana il Consiglio dei ministri potrebbe esaminare la riforma dell’Isvap.

- Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below