2 luglio 2012 / 13:18 / 5 anni fa

Forex, euro in calo contro dollaro e yen, dubbi su accordo Ue

NEW YORK (Reuters) - La moneta unica è scivolata contro il dollaro, dopo che Finlandia e Olanda, paesi “virtuosi” in termini di bilancio, si sono opposte al piano che prevede che il fondo di salvataggio permanente per la zona euro Esm acquisti titoli di Stato sul mercato secondario.

Banconote da 500 euro. REUTERS/Lee Jae-Won

Questo ha creato nuova incertezza riguardo al summit Ue della scorsa settimana e l‘euro è sceso sotto quota 1,26 dollari, fino al minimo di seduta di 1,2584.

Mercoledì i mercati Usa saranno chiusi per il giorno dell‘Indipendenza e questo potrebbe concorrere a frenare l‘attività degli investitori.

“La giustapposizione di una settimana interrotta dalla festività negli Usa con la quantità di informazioni economiche attese sta rendendo gli asset rischiosi estremamente pericolosi” dice Brad Bechtel di Faros Trading.

Il buon esito del summit aveva innescato un rally dei titoli di Stato italiani e spagnoli, spingendo l‘euro in rialzo di circa l‘1,7% sul dollaro venerdì scorso, il massimo rialzo giornaliero dallo scorso ottobre.

Non aiuta la moneta unica l‘ipotesi che la Bce tagli i tassi giovedì prossimo allo 0,75% dall‘attuale 1%.

- Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below