2 luglio 2012 / 07:12 / 5 anni fa

Borse Asia-Pacifico, prevalgono rialzi su scia accordo europeo

MILANO (Reuters) - Borse prevalentemente positive nell‘area Asia-Pacifico ancora in scia all‘ottimismo generato dall‘accordo europeo per mettere in sicurezza le banche della regione; ma la paura che la crisi del debito della zona euro sia ancora lontana dalla sua conclusione ha indotto l‘euro e alcuni mercati a un parziale ritracciamento.

Intorno alle 8,40 italiane l‘indice regionale Msci è in rialzo dello 0,3%. Il Nikkei, non compreso nell‘indice, ha chiuso in calo dello 0,04% dopo un avvio positivo.

“L‘accordo (europeo) ha dato una direzione, ma i dettagli devono ancora essere definiti e questo potrebbe limitare le potenzialità al rialzo dell‘euro”, dice da Tokyo Yuji Sait di Credit Agricole. “Con l‘allentarsi, per il momento, dei timori sulla zona euro, il focus questa settimana tornerà sui dati Usa, compresi quelli sull‘occupazione mensile”.

Chiusa per festività HONG KONG, è piatta SHANGHAI dove gli acquisti sul settore immobiliare sono compensati dal calo dell‘auto.

Chiude in frazionale calo SEOUL, che azzera il rialzo iniziale appesantita dal deciso ribasso di Samsung Electronics, complice i timori di dati deludenti sulle vendite di smartphone per effetto del rallentamento dell‘economia globale.

Tonica SYDNEY, trainata dal settore minerario e dalle banche, segno meno per MUMBAI che risente della pressione sul settore IT.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below