June 29, 2012 / 2:18 PM / 6 years ago

Grecia, depositi banche crollano del 5,1% in maggio

ATENE (Reuters) - In Grecia i depositi bancari di imprese e privati sono diminuiti di 8,5 miliardi di euro, pari a un 5,1%, in maggio.

E’ quanto emerege dai dati diffusi dalla banca centrale.

Banca di Grecia ha mostrato che i depositi sono scesi a 157,44 miliardi di euro in maggio dai 165,95 miliardi di euro nel mese precedente.

Alla contrazione dei depositi di base, in parte causata dalla fuga di capitali, si sono aggiunte le tensioni sulle banche greche, diventate dipendenti dai finanziamenti della Banca centrale europea per il loro fabbisogno di liquidità poichè l’accesso ai mercati è rimasto chiuso per i problemi di debito sovrano.

Nel 2011, i depositi si sono ridotti del 16,8%, pari a una riduzione di 35,37 miliardi di euro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below