26 giugno 2012 / 12:13 / 5 anni fa

Spagna studia aumento Iva su alcuni prodotti

MADRID (Reuters) - La Spagna potrebbe aumentare l‘Iva su alcuni prodotti e servizi che al momento beneficiano di un‘imposizione fiscale contenuta, con l‘obiettivo di incrementare le entrate e di favorire il raggiungimento dei rigidi target sul deficit.

Lo ha dichiarato il ministero delle Finanze. “Il ministero sta studiando la riclassificazione di alcuni prodotti e servizi che hanno un‘Iva ridotta o super ridotta”, ha riferito un portavoce.

L‘attuale livello dell‘Iva è del 18%, tra i più bassi in Europa, numerosi prodotti sono tassati all‘8% (come servizi turistici, biglietti di cinema e teatro) se non addirittura al 4% (alimentari di base, libri, giornali).

Sia la Commissione europea sia il Fmi hanno raccomandato alla Spagna una revisione dell‘Iva.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below