18 giugno 2012 / 14:28 / tra 5 anni

Unipol-Fonsai, Ghizzoni: iniziativa Isvap non impatta su fusione

ROMA (Reuters) - L‘iniziativa avviata da Isvap su Fondiaria-Sai con la contestazione di gravi irregolarità in alcune operazioni con parti correlate non avrà impatto sull‘iter di fusione con Unipol che andrà avanti.

Lo ha detto Federico Ghizzoni, AD di UniCredit, tra i principali creditori del gruppo Fonsai e azionista della compagnia con il 6,6%.

“La pressione di Isvap c‘è sempre stata ed è giusto che continui. Non credo che impatterà e la fusione andrà avanti”, ha detto Ghizzoni a margine di un evento alla Camera dei Deputati.

Il banchiere ha poi ribadito che la liquidazione di Sinergia e Imco, società a monte della catena della famiglia Ligresti, non creerà problemi alla fusione con Unipol.

Alberto Sisto Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below