June 15, 2012 / 7:43 AM / 6 years ago

Borsa Milano chiude in deciso rialzo, balza Finmeccanica

MILANO (Reuters) - Piazza Affari ha chiuso in deciso rialzo, sostenuta dalle ricoperture e dall’ottimismo suscitato dalle indiscrezioni su un’azione coordinata delle principali banche centrali per stabilizzare i mercati nel caso l’esito delle elezioni greche di domenica dovesse provocare turbolenze eccessive.

L'ingresso della Borsa di Milano. REUTERS/Alessandro Garofalo

I maggiori guadagni sono stati registrati dai titoli finanziari e da quelli industriali. Tra i titoli a minore capitalizzazione si è messa in luce Acea, con un balzo di oltre il 18%.

L’indice FTSE Mib ha chiuso in rialzo del 2,34%, oltre il doppio dei guadagni messi a segno dall’indice europeo FTSEurofirst 300 (+0,97%). L’Allshare è salito del 2,24%. Volumi per oltre 3,5 miliardi di euro, in parte imputabile alla scadenze tecniche di oggi.

* Tonici i bancari. Tra i migliori Pop EMILIA (+5,15%), UBI (+3,7%), INTESA SANPAOLO (+3,62%), UNICREDIT (+2,54%). In controtendenza BANCO POPOLARE (-0,16%). L’indice Stoxx settoriale europeo segna +1,7%.

* Balza FINMECCANICA (+7,38%): un trader cita indiscrezioni su una possibile entrata di Warren Buffet e di altri fondi americani nel capitale della società italiana.

* Forte FIAT (+5,48%) dopo i dati delle immatricolazioni di auto in Europa di maggio che segnalano una buona tenuta della quota di mercato della casa torinese.

* Tonica anche MEDIASET (+6,52%)

* Buon rialzo per ENEL (+3,5%) dopo l’annuncio dell’accordo per la cessione dell’intero capitale di Endesa Ireland per 270 milioni di euro. Banca Akros giudica la notizia positiva sottolineando che si inquadra nelle strategie del gruppo di cedere asset per ridurre il debito.

* Debole IMPREGILO. In un’intervista, Pietro Salini, AD dell’omonimo gruppo di costruzioni, ha escluso una eventuale contro-Opa nel caso in cui Gavio uscisse sconfitto dall’assemblea del 12 luglio e lanciasse un’Opa.

* In ordine sparso i titoli della galassia Ligresti - PREMAFIN (-3,68%), FONSAI (+1,98%), MILANO ASSICURAZIONI - all’indomani del fallimento delle holding a monte del gruppo, Sinergia e Imco.

* ACEA ha chiuso in rialzo di oltre il 18%. Il titolo ha accelerato dopo che la Cassa depositi e prestiti (Cdp) ha annunciato che varerà un veicolo per poter acquisire quote di società di pubblica utilità. Un analista cita la discussione sull’adozione delle nuove tariffe per la gestione dei servizi idrici. Anche i titoli degli altri gestori dei sistemi idrici italiani, come Iren e Hera, hanno registrato forti guadagni.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below