8 giugno 2012 / 06:59 / tra 6 anni

Borse Europa in ribasso dopo delusione Fed

LONDRA (Reuters) - Le borse europee sono in ribasso nella mattina, sulla scia dell‘Asia, dopo la delusione per le attese nuove misure di stimolo all‘economia da parte della Federal Reserve.

Intorno alle 10,55 il FTSEurofirst 300 perde l‘1%circa. Francoforte segna -1,3%, Parigi -1,4%, Londra -1%, Madrid -0,8%.

“La Cina è un fattore positivo, ma (il presidente della Fed Ben) Bernanke ha deluso gli investitori che attendevano qualche accenno su un terzo round di quantitative easing”, dice Koen De Leus, strategist di KBC Securities, a Bruxelles.

La Cina ieri ha tagliato i tassi. Bernanke ha detto che la Federal Reserve è pronta a intervenire per proteggere l‘economia statunitense se aumenteranno le tensioni legate alla crisi europea, senza accennare a nuove misure a breve.

I titoli in evidenza:

* WSP balza dopo l‘offerta della canadese Genivar da 278 milioni di sterline.

* TiGenix è in forte rialzo dopo l‘annuncio che le autorità olandesi, hanno inserito il loro medicinale ChondroCelect, tra quelli rimborsabili dalla sanità pubblica.

* Lamprell tra i peggiori a Londra dopo aver tagliato le previsioni 2012.

* La danese Novo Nordisk è in ribasso dopo che le autorità Usa hanno detto che intendono estendere i tempi della revisione sul farmaco Tresiba.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below