May 25, 2012 / 5:32 PM / 6 years ago

Ue, ricorso su restrizioni Argentina a export. Catania: risposta adeguata

ROMA (Reuters) - Il ministro delle Politiche agricole, Mario Catania, ha espresso “apprezzamento” per la decisione della Commissione Ue che, in sede di Wto, “ha impugnato le restrizioni alle importazioni adottate dall’Argentina”.

Lo si legge in una nota del Ministero.

Oggi la Commissione Europea ha infatti presentato un ricorso all’Organizzazione Mondiale del Commercio contro le misure adottate dall’Argentina, tra cui quelle su regime per le licenze di importazione e obbligo per le aziende di bilanciare importazioni ed esportazioni.

“Si tratta di una risposta adeguata a delle misure protezionistiche in contrasto con le più elementari regole del libero mercato che colpiscono duramente alcuni prodotti italiani”, ha detto Catania nella nota.

“Registro con soddisfazione l’iniziativa della Commissione che auspico dia luogo a risultati concreti in tempi brevi”.

La mossa dell’Ue, ha spiegato il Commissario europeo al Commercio Karel Da Gucht, non è una risposta alla decisione del presidente argentino Cristina Fernandez di nazionalizzare la più importante azienda petrolifera nazionale, la Ypf, controllata della spagnola Repsol, ma dimostra le difficoltà nei rapporti con Buenos Aires. - Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below