23 maggio 2012 / 06:18 / tra 6 anni

Borsa Tokyo chiude in calo quasi 2%, attesa per meeting Ue

TOKYO (Reuters) - Dopo due sedute consecutive al rialzo la borsa di Tokyo chiude in calo di quasi il 2% in vista del summit Ue chiamato a discutere come risolvere la crisi del debito della zona euro.

Non aiuta lo yen indebolito contro dollaro. “Di solito lo yen debole è una buona notizia per gli esportatori ma siccome è il risultato del downgrade di Fitch sul debito sovrano del Giappone, gli investitori non stanno reagendo positivamente come accade normalmente”, spiega Hideyuki Ishiguro di Okasan Securities.

L‘indice Nikkei ha chiuso in calo dell‘1,98%, mentre il più ampio Topix ha ceduto l‘1,60%.

Mazda ha invertito la rotta negativa della prima parte della seduta dopo la conferma da parte di una fonte che è in trattative con Fiat per un‘alleanza industriale.

I titoli auto come Toyota Motor, Honda e Nissan si sono invece girati in negativo e hanno ceduto tra 0,5% e 1,3%.

- Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below