18 maggio 2012 / 06:24 / 6 anni fa

Borsa Tokyo chiude in netto calo, Nikkei cede circa 3%

TOKYO (Reuters) - Seduta pesante per la borsa di Tokyo, che archivia la settima settimana consecutiva di perdite, con i finanziari affossati dai timori per il sistema bancario spagnolo e gli esportatori penalizzati dal rafforzamento dello yen.

Borsa Tokyo chiude in netto calo, Nikkei cede circa 3%. REUTERS/Kim Kyung-Hoon

L‘indice Nikkei chiude in ribasso del 2,99% a 8.611,31 punti. Il Topix cede il 2,89% a 725,54.

“I titoli che tutti compravano a marzo adesso vengono tartassati e gli investitori esteri devono continuare a vendere per mantenere i margini. E’ una spirale negativa che rende il mercato molto debole”, commenta Norihiro Fujito di Mitsubishi UFJ Morgan Stanley.

Hitachi Construction Machinery lascia sul terreno il 9,6% e Komatsu perde il 5,7% dopo che i concessionari di Caterpillar hanno annunciato un rallentamento delle vendite ad aprile, con il deterioramento più forte nella regione Asia-Pacifico.

Nomura Holdings, la maggiore società di brokeraggio del Giappone, arretra del 5,6%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below