11 maggio 2012 / 17:28 / tra 6 anni

Safilo annuncia mille esuberi causa mancato rinnovo licenza Armani

MILANO (Reuters) - Nell‘incontro odierno con le organizzazioni sindacali, Safilo ha annunciato di avere identificato 1.000 esuberi sui siti italiani derivanti dal mancato rinnovo della licenza Armani.

Lo riferisce una nota della società, precisando che l‘azienda ha immediatamente avviato un tavolo negoziale con i sindacati e i rappresentati dei lavoratori “per definire il migliore assetto industriale ed organizzativo futuro, con l‘obiettivo di minimizzare l‘impatto sociale e di salvaguardare la competitività aziendale a favore dei lavoratori che rimarranno in forza, realizzando i piani a medio e lungo termine per i quali il ‘Made in Italy’, l‘innovazione e la qualità del prodotto rimangono assolutamente prioritari”.

Il comunicato aggiunge che “a tal fine è già stato fissato, da oggi al 28 maggio, un serrato calendario di incontri tecnici di approfondimento tra le parti durante il quale si lavorerà per individuare tutte le possibili soluzioni condivise per la migliore gestione del problema degli esuberi”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below