11 maggio 2012 / 06:09 / tra 6 anni

Borse europee in calo, pesano titoli finanziari

LONDRA (Reuters) - Borse europee in calo nella mattina, innervosite dalle incerte prospettive politiche della Grecia, da un‘inattesa, colossale perdita su trading di JPMorgan e dai crescenti timori sulla salute del settore bancario spagnolo.

Trader al lavoro in borsa. REUTERS/Andrea Comas

Intorno alle 10,30 l‘indice paneuropeo FTSEurofirst 300 perde circa lo 0,9%, con Francoforte in calo dello 0,33%, Parigi dello 0,9% e Londra dello 0,3%.

“E’ un giorno impegnativo per Grecia, Spagna, per le banche europee e americane. La notizia della notte che neanche JPMorgan è in grado di tenere a bada i suoi trader significa che ci saranno nuovi interventi regolatori e utili in calo”, dice Lex van Dam, manager di hedge fund presso Hampstead Capital, che gestisce asset per 500 milioni di dollari.

L‘annuncio a sopresa di JPMorgan Chase di una perdita da almeno 2 miliardi di dollari per una errata strategia di copertura pesa in particolare sui titoli bancari, appesantiti anche dai timori sugli istituti spagnoli, su cui UBS intravede “rischi significativi”; oggi il governo spagnolo annuncerà importanti misure per puntellare il sistema bancario; secondo fonti si appresterebbe chiedere alle banche di raccogliere altre riserve.

In questo contesto permane l‘incertezza sulla situazione greca. Oggi il leader del partito socialista Evangelos Venizelos inconterà il conservatore Antonis Samaras in un estremo tentativo di formare un governo ed evitare il ritorno alle urne.

I titoli in evidenza:

* Tra banche tutte sofferenti per la brutta sorpresa di JP Morgan, in evidenza il calo di Barclays, fortemente esposta al settore dell‘investment banking negli Usa.

* Cede il 2% Credit Agricole, che ha chiuso il primo trimestre dell‘esercizio 2012 con un utile netto in caduta di 75%, deludendo fortemente le aspettative dei mercati.

* Invariata Telefonica, che ha visto il dimezzamento degli utili del trimestre a causa della svalutazione della sua quota in Telecom Italia e al taglio delle tariffe in Spagna.

* Il secondo gruppo assicurativo europeo AXA cede oltre il 3% dopo i risultati trimestrali.

* Affonda Vallourec (-17%) che ha dimezzato le stime di ricavi 2012 a causa della difficoltà dei mercati, escluso il settore oil&gas. “E’ un brutto segno”, dice un trader. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below