9 maggio 2012 / 12:52 / tra 5 anni

Hollande incontrerà Van Rompuy e Juncker a Parigi

Il neopresidente francese Francois Hollande. REUTERS/Lionel Bonaventure/Pool

PARIGI (Reuters) - Il neopresidente francese Francois Hollande incontrerà tra oggi e domani a Parigi il presidente del Consiglio europeo Herman Van Rompuy e il leader dell‘Eurogruppo Jean-Claude Juncker, prima del viaggio a Berlino per discutere l‘aggiunta di elementi legati alla crescita al fiscal compact europeo.

Van Rompuy incontrerà il leader socialista oggi e Juncker domani, riferiscono fonti diplomatiche e del team elettorale di Hollande.

“Gli diremo che abbiamo bisogno di allontanarci dal focus sull‘austerità in cui l‘Europa si sta impantanando e che porta alla stagnazione”, ha risposto Jean-Marc Ayrault, capogruppo socialista in Parlamento e considerato il possibile primo ministro sotto Hollande, alla domanda sull‘incontro con Juncker.

“Gli diremo la stessa cosa che abbiamo detto ai francesi durante la campagna elettorale, nulla più”, ha detto ai giornalisti.

Hollande, che domenica ha vinto le elezioni contro Nicolas Sarkozy, vuole sfidare le politiche di austerità imposte dalla Germania dopo che avrà giurato da presidente, il 15 maggio.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below