9 maggio 2012 / 10:23 / tra 5 anni

Termini Imerese, ex operai Fiat occupano sede Equitalia

PALERMO (Reuters) - Circa 200 tra ex lavoratori Fiat e dell‘indotto hanno occupato oggi la sede di Equitalia a Termini Imerese. Lo conferma Salvatore Burrafato, sindaco della città siciliana.

Il logo di Fiat. REUTERS/Kevin Lamarque

Burrafato ha spiegato a Reuters che l‘occupazione, assolutamente pacifica, mira a richiamare l‘attenzione sul fatto che quello di Termini Imerese è ormai un territorio senza più possibilità lavorative ma dove le cartelle esattoriali arrivano puntualmente.

Lo stabilimento Fiat di Termini Imerese ha cessato l‘attività alla fine dello scorso anno. La cassa integrazione straordinaria per 1.417 lavoratori, più 133 di Plastic Components, è scattata il 1° gennaio.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below