May 7, 2012 / 6:18 AM / 7 years ago

Borsa Tokyo chiude in profondo rosso su voto Francia e Grecia

Un trader di borsa REUTERS/Yuriko Nakao

TOKYO (Reuters) - La borsa di Tokyo chiude in netto ribasso, affossata dall’esito delle elezioni in Grecia e Francia.

La tornata elettorale ha rilanciato i timori di rottura della zona euro, spingendo gli indici nipponici sui minimi da tre mesi.

L’indice Nikkei ha archiviato la seduta con una flessione del 2,78%, a 9.119,14 punti. Il più ampio paniere Topix è sceso del 2,62%, a 772,06 punti.

Tra i titoli in evidenza, a picco le società attive nei giochi online (Gree -23,25%, DeNA -20,08%) sulla notizia che l’agenzia per la tutela dei consumatori si appresta a varare una stretta sui giochi configurabili come scommesse.

I venti di bufera che spirano dall’Europa pesano sulle aziende maggiormente votate all’export, come Honda Motor (-5,61%), Toyota Motor (-2,96%) e Sony (-4,49%).

Affondano le società finanziarie: Nomura Holdings -7,35%, Tokio Marine Holdings -4,23% e Sumitomo Mitsui Financial Group -2,86%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below