25 aprile 2012 / 08:28 / tra 6 anni

Zona euro,Bce: banche vedono fine restrizione condizioni credito

FRANCOFORTE (Reuters) - Gli istituti di credito della zona euro prevedono di porre fine alle norme più restrittive sulle condizioni di finanziamento alle imprese nei prossimi mesi, dal momento che nei primi tre mesi dell‘anno è diminuito rispetto al quarto trimestre 2011 il numero delle banche che hanno operato una stretta sulle concessioni di finanziamento.

Lo dice l‘ultima indagine trimestrale sul settore finanziario a cura dell‘istituto centrale di Francoforte dedicata al primo trimestre 2012.

Nel corso dei tre mesi al 31 marzo scorso, il 9% netto delle banche oggetto del sondaggio hanno reso più vincolanti le regole sulla concessione di prestiti rispetto al 35% nel quarto trimestre del 2011.

Condotta su un campione di 131 banche tra il 23 marzo al 5 aprile scorso, l‘indagine evidenzia un modesto 2% netto degli interpellati scommettere su un‘ulteriore restrizione nell‘erogazione di finanziamenti, in marcato calo rispetto al 25% del sondaggio precedente.

- Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below