23 aprile 2012 / 13:07 / 6 anni fa

Forex, euro in calo su incertezza politica e debole crescita

LONDRA (Reuters) - L‘euro si allontana dal picco bisettimanale nei confronti del dollaro registrato venerdì, sui timori che la crisi dei debiti sovrani possa aggredire anche i Paesi a rating più elevato, in un contesto di debolezza delle prospettiva economiche e di accentuato di rischio politico.

La valuta unica ha segnato un minimo di seduta a 1,3118 dollari, e intorno alle 14,30 tratta in calo dello 0,48% a 1,3127 dollari, allontanandosi dal picco bisettimanale sul biglietto verde toccato venerdì, quando era salito fino a 1,3235 dollari. Euro in marcato calo anche su yen, nei cui confronti cede l’% a 106,48.

Gli investitori hanno accolto con nervosismo l‘esito del primo turno delle presidenziali francesi.

Il timore è che una vittoria al secondo turno del socialista Francois Hollande (che ha raggiunto il 28,6% dei consensi contro il 27,1% dell‘uscente Nicolas Sarkozy) possa attenuare le politiche di austerity, rompendo l‘asse con la Germania.

L‘incapacità di trovare un accordo sulle misure di contenimento del deficit rischia di portare ad elezioni anticipate anche l‘Olanda.

Una prospettiva che ha spinto lo spread tra i titoli di Stato olandesi e i corrispettivi tedeschi ai massimi da tre anni. Inoltre, nel mese di maggio sono in agenda elezioni politiche in Grecia e il referendum sul Trattato fiscale in Irlanda.

Ad aumentare il nervosismo dei mercati, la debolezza delle stime delle stime di attività del settore privato della zona euro, che ha indebolito le speranze di un‘uscita in tempi rapidi dell‘economia della regioni dalla recessione [ID:nL5E8FN3M5].

In particolare ha destato preoccupazione l‘inattesa contrazione dell‘indice Pmi manifatturiero tedesco, che nel mese di aprile, secondo l‘odierna stima flash, è sceso a 46,3 dal 48,4 di marzo, registrando la frenata più accentuata dall‘inizio del 2009.

Il ritracciamento dell‘euro spinge al rialzo l‘indice del dollaro verso le principali controparti.

Il biglietto verde potrebbe ulteriormente salire se la Fed nel meeting di politica monetaria che partirà domani ridurrà l‘orizzonte temporale per un aumento dei tassi d‘interesse, sebbene questo sia tutt‘altro che scontato.

- Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below