10 aprile 2012 / 13:18 / 6 anni fa

Forex, yen a massimo mese su controparti, euro scivola

NEW YORK (Reuters) - Lo yen si è spinto fino ai massimi del mese contro euro e dollaro dopo che la Banca del Giappone ha deciso di non attuare ulteriori allentamenti della politica monetaria. La valuta nipponica sembra orientata a mantenere il rialzo nel breve termine, con i timori sulla crescita Usa che pesano sui titoli del Tesoro di Washington.

“Anche guardando al di là della BoJ e della politica giapponese, l‘ambiente globale indica che il dollaro/yen resterà sotto pressione”, dice Ian Stannard di Morgan Stanley, precisando che l‘istituto guarda a una ridiscesa del dollaro in area 80 yen.

L‘euro d‘altra parte è sceso ai minimi del mese anche contro la divisa Usa, sui crescenti timori relativi al debito sovrano dei paesi dell‘Uem. Secondo gli analisti, altri rialzi nel rendimenti dei titoli di Stato italiani e spagnoli potrebbero indebolire ulteriormente la moneta unica.

“Il mercato guarda all‘Europa e dice che in alcune economie c‘è recessione. La Germania sta facendo piuttosto bene, ma viene trascinata dagli altri” dice Gavin Friend, di National Australia Bank. “Sembra che l‘euro/dollaro scenderà sotto 1,30 e credo che starà in un range 1,29-1,3250”.

- Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below