5 aprile 2012 / 10:15 / 6 anni fa

Greggio, Brent in rialzo su timori per rifornimenti

LONDRA (Reuters) - I crescenti timori di un interruzione dei rifornimenti dall‘Iran, a causa delle sanzioni dei paesi occidentali, spingono il prezzo del Brent al rialzo, dopo la discesa registrata ieri.

Greggio, Brent in rialzo su timori per rifornimenti. REUTERS/Kham

A sostenere il prezzo del greggio, contribuisce anche la notizia che una grossa compagnia assicurativa cinese specializzata nel trasporto marittimo ha annunciato che sospenderà la copertura assicurativa per le petroliere che trasportano greggio iraniano a partire da luglio.

A questo si aggiunge la chiusura di due oleodotti che trasportano il greggio da Kirkuk, in Iraq, al porto turco di Ceyhan, a causa di alcune esplosioni. Non è ancora chiaro cosa abbia provocato le esplosioni, ma il sabotaggio di infrastrutture per il trasporto di gas e petrolio sono comuni nella regione dove operano i separatisti curdi.

Alle 12,00 italiane il contratto sul Brent con scadenza a maggio sale di 49 cent a 122,83 dollari al barile, mentre la scadenza analoga sul greggio Usa avanza di 26 centesimi a 101,71 dollari al barile.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below