30 marzo 2012 / 10:08 / 6 anni fa

Italia, retribuzioni febbraio +1,4% su anno, 1,9 punti percentuali sotto inflazione

ROMA (Reuters) - Nel mese di febbraio le retribuzioni contrattuali orarie sono rimaste ferme rispetto a gennaio e sono salite dell‘1,4% su base annua, mantenendosi a livello tendenziale sul tasso di crescita più basso da marzo 1999.

Banconote di euro. REUTERS/Yves Herman

Lo rende noto l‘Istat spiegando che nel mese di gennaio le retribuzioni erano salite dello 0,8% in termini congiunturali e dell‘1,4% su base annua.

Il differenziale tra la crescita tendenziale delle retribuzioni e la crescita dell‘inflazione (+3,3%)segna in febbraio quota 1,9 punti percentuali, il livello più alto da agosto 1995.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below