28 marzo 2012 / 12:12 / 6 anni fa

Ue, Almunia deciderà su indagine antitrust su Google dopo Pasqua

BRUXELLES (Reuters) - Il capo dell‘antritrust Ue ha detto che deciderà solo dopo l‘8 aprile se accusare formalmente Google di abuso di posizione dominante o archiviare un‘indagine in corso.

Il commissario UE dell'Antitrust Joaquin Almunia. REUTERS/Yves Herman

La Commissione Ue ha aperto un‘inchiesta sul più famoso motore di ricerca nel novembre 2010 dopo che i suoi rivali, compresa Microsoft, hanno accusato Google di abuso di posizione dominante nel mercato dei motori di ricerca.

Il commissario Ue alla concorrenza Joaquin Almunia aveva già detto ad inizio anno che avrebbe deciso su un‘eventuale azione a fine marzo o inizio aprile.

Oggi ha sottolineato che la decisione arriverà dopo l‘8 aprile, giorno di Pasqua.

“(Il team che si occupa del caso) mi ha chiesto più giorni, anche settimane, perché il prossimo week end sarà festa per molti”, ha detto ad un briefing. “Forse dopo Pasqua avremo considerazioni più chiare... vogliamo proseguire nella nostra indagine con solide basi, non è causa di una lettera o di alcune pressioni”.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below