28 marzo 2012 / 11:44 / 6 anni fa

Mutui, Bankitalia: usura a 9,9% su tasso fisso, 8,6% variabile

ROMA (Reuters) - Nel secondo trimestre del 2012 i tassi soglia oltre i quali scatta l‘usura sono pari al 9,94% per un mutuo a tasso fisso e all‘8,58% per un mutuo a tasso variabile.

Lo comunica la Banca d‘Italia chiarendo gli interessi sono calcolati su base annua.

Dal mese di maggio 2011 il meccanismo di calcolo dei tassi usurai prevede che ai tassi medi rilevati aumentati di un quarto si aggiunga un margine di ulteriori 4 punti percentuali. La differenza tra la soglia e il tasso medio non può superare gli 8 punti percentuali.

Banca d‘Italia ha rilevato un tasso medio effettivo globale pari al 4,75% per il fisso e 3,66% per il variabile.

- Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below