15 marzo 2012 / 16:53 / tra 6 anni

Liberalizzazioni, Monti: correzioni in altri provvedimenti

ROMA (Reuters) - Mario Monti si appella ai deputati affinché approvino in via definitiva il decreto legge sulle liberalizzazioni nel testo uscito dal Senato e rimanda a “futuri interventi” eventuali modifiche di “disposizioni inadeguate”.

“Faccio appello al senso di responsabilità della Camera, è nell‘interesse generale mantenere l‘equilibrio raggiunto dopo il Senato e quindi approvare definitivamente il provvedimento”, ha detto il presidente del Consiglio intervenendo in commissione Finanze e Attività produttive, dove è in corso l‘esame del decreto.

Monti ha difeso il testo del decreto sostenendo che “il quantum delle liberalizzazioni non ha perso un grammo ed ha acquistato in realizzo e capacità di applicazione”.

(Giuseppe Fonte)

-- Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below