12 marzo 2012 / 16:28 / tra 6 anni

Lavoro, Fornero: chiusura trattativa il 22 o 23 marzo

ROMA (Reuters) - Il governo è intenzionato a chiudere la trattativa con le parti sociali sulla riforma del lavoro alla fine della prossima settimana, fra il 22 e il 23 marzo.

Il ministro del Lavoro Elsa Fornero al Senato, Roma, 22 dicembre 2011. REUTERS/Alessandro Bianchi

Lo ha detto il ministro del Lavoro Elsa Fornero nel corso dell‘incontro di oggi con la parti sociali, secondo quanto riferito da una fonte presente alla riunione.

Il ministro ha poi detto che la riforma del sistema degli ammortizzatori sociali sarà avviata quest‘anno e andrà a regime entro il 2015.

“Sarà accorciato il periodo di transizione della riforma e il cambio del sistema degli ammortizzatori. Cominciamo nel 2012 e andremo a regime nel 2015”, ha detto il ministro, come riferito dalla fonte.

Secondo la Fornero, “l‘obiettivo del governo è la riduzione strutturale e stabile dei livelli di disoccupazione, per portarlo al 4-5% strutturale. Questo è un tassello essenziale ai fini della crescita, con un forte coinvolgimento del Sud. Non c‘è crescita senza equilibrio tra Nord e Sud”.

Al termine della riunione il leader della Uil Luigi Angeletti, dopo aver confermato che Fornero è intenzionata a chiudere in quei giorni, ha detto ai giornalisti che “il quadro della spesa fatto dal ministro secondo noi si basa su valutazioni dell‘andamento economico eccessivamente pessimistiche”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below