February 22, 2012 / 7:35 AM / 6 years ago

Yen a minimo sei mesi su dollaro in chiusura Asia

TOKYO (Reuters) - Negli ultimi scambi sulla piazza asiatica scivola fino al record negativo degli ultimi sei mesi il cambio dello yen contro dollaro, su cui ancora pesano le nuove inattese misure espansive varate la scorsa settimana da Banca del Giappone.

A monte dell’apprezzamento del biglietto verde gli acquisti da parte di importatori nipponici e investitori offshore, che spingono il cambio del dollaro/yen oltre la soglia di 80 per la prima volta da agosto.

“Si sono di recente visti costanti flussi di acquisto sul dollaro yen da parte di importatori giapponesi” spiega l’operatore di una banca nipponica a Singapore.

Il recupero di posizioni contro yen favorisce il rafforzarsi della valuta Usa anche rispetto alle altre principali controparti.

Esaurito il breve rally di ieri di fronte al lungamente atteso via libera al piano di salvataggio della Grecia, su cui restano peraltro molte incognite, la valuta unica europea si riporta così sui valori della chiusura precedente contro dollaro, colpita da prese di profitto.

Poco prima delle 8,30 euro/dollaro a 1,3244/47 da 1,3234 ieri sera, dollaro/yen a 80,02/04 da 79,70 ed euro/yen a 105,96/03 da 105,51.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129854, Reuters messaging: alessia.pe.thomsonreuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below