30 gennaio 2012 / 17:13 / tra 6 anni

Naufragio Giglio, impatto su utili Carnival 155-175 mln dollari

BOSTON (Reuters) - Carnival oggi ha detto che il disastro della Costa Concordia influirà sul suo utile netto per 155-175 milioni di dollari nell‘anno fiscale 2012.

<p>La Costa Concordia naufragata all'isola del Giglio. REUTERS/Darrin Zammit Lupi</p>

In un rapporto annuale alla Sec, Carnival dice anche di avere ridotto in maniera significativa le proprie attività di marketing dopo il naufragio all‘Isola del Giglio.

“L‘attività di prenotazione di Costa è difficile da interpretare per via dell‘intensa attività di riprogrammazione delle prenotazioni dovuta al venir meno della disponibilità della nave e alla conseguente ricollocazione”, dice la compagnia.

“Comunque, riteniamo che (l‘attività di prenotazione) scenderà significativamente. Nonostante questi recenti elementi, pensiamo che l‘incidente non avrà un impatto significativo a lungo termine sui nostri affari”.

Sono 17 le vittime accertate della Concordia, naufragata lo scorso 13 gennaio davanti all‘Isola del Giglio con a bordo circa 4.200 persone tra passeggeri ed equipaggio.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below