30 gennaio 2012 / 09:04 / 6 anni fa

Istat, fiducia imprese gennaio a minimo da novembre 2009

ROMA (Reuters) - La fiducia delle imprese manifatturiere scende nel mese di gennaio ai minimi da novembre 2009.

L‘indice calcolato da Istat diminuisce infatti a 92,1 dal 92,5 di dicembre, sotto le stime raccolte da Reuters fra gli analisti, la cui mediana era pari a 92,8.

I giudizi sugli ordini migliorano, mentre le attese di produzione peggiorano. Il saldo relativo alle scorte di magazzino diminuisce.

Nel quarto trimestre 2011 il grado di utilizzo degli impianti scende a 70,4% dal 71,7% del terzo trimestre. La durata della produzione assicurata sulla base dell‘attuale portafoglio ordini rimane stabile a 3,1 mesi.

Sempre nell‘ultimo trimestre dell‘anno appena trascorso la quota di operatori che segnala ostacoli all‘attività produttiva resta invariata al 44%.

(Redazione Roma, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 06 85224393, Reuters Messaging: giuseppe.fonte.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below