January 27, 2012 / 6:18 PM / 6 years ago

Borsa Usa debole dopo dati macro

MILANO (Reuters) - L’azionario Usa è debole dopo i dati che hanno evidenziato una crescita dell’economia più debole delle previsioni nel quarto trimestre e dopo alcuni risultati societari deludenti.

Il Pil Usa è cresciuto al ritmo più elevato dell’ultimo anno e mezzo, ma sotto le previsioni.

Le perdite del mercato sono contenute per le attese per una nuova manovra di allentamento monetario da parte della Federal Reserve, nota come quantitative easing o QE3.

Se la Fed ricorre a un QE3 per sostenere la crescita, gli investitori “non vogliono essere presi in castagna, senza asset rischiosi”, dice Sean Kraus, chief investment di CitizensTrust a Pasadena, California.

Alle 19 italiane, il Dow Jones perde lo 0,66%, lo Standard & Poor’s 500 lo 0,36% e il Nasdaq sale dello 0,13%.

Redazione Milano,reutersitaly@thomsonreuters.com

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below