January 18, 2012 / 7:28 AM / 7 years ago

Borse europee viste stabili in attesa asta Portogallo

PARIGI (Reuters) - Le borse europee si preparano oggi a interrompere il rally degli ultimi due giorni: gli investitori cercheranno infatti nuovi segnali di miglioramento della crisi della zona euro prima di spingere il mercato ulteriormente al rialzo, concentrando l’attenzione sull’asta portoghese e sulle trattative per la ristrutturazione del debito greco.

Gli spreadbetter si aspettano che il DAX tedesco apra con un progresso di 2-8 punti (+0,1%), a Parigi il CAC-40 parta in calo di 3-7 punti (-0,2%) e il FTSE 100 di 11-6 punti.

La Grecia tornerà alla carica oggi con i propri creditori tentando ancora una volta di sbloccare lo stallo nelle trattative sulla questione dello swap del debito senza il quale Atene rischia il default.

Il Portogallo vende oggi 2,5 miliardi di bond a breve nella maggiore asta del paese dal salvataggio dell’anno scorso. Secondo gli analisti i rendimenti sulle scadenze più brevi potrebbero scendere sulla scia dell’asta di T-bill spagnoli: gli investitori locali, grazie alla dotazione di fondi a tre anni della Banca centrale europea, dovrebbero infatti comprare questi titoli a breve ma con rendimenti elevati. Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below